le Frecce Tricolori sono atterrate in Canada, al via nei prossimi giorni il Nat 24, tour del Nord America

Gli MB-339PAN delle Frecce Tricolori sono arrivati in Quebec, prima tappa del tour che li vedrà volare tra Canada e Stati Uniti per tutta l’estate. Un ritorno atteso oltre trent’anni: l’ultima esperienza oltreoceano della PAN risale infatti al Columbus 92, in occasione delle celebrazioni per i 500 anni della scoperta dell’America.

Bagotville (Canada) – Partiti lo scorso 10 giugno dalla base aerea di Rivolto (Udine), dopo un trasferimento durato oltre quattro giorni e che ha previsto diversi scali tecnici nei Paesi Bassi, in Scozia, in Islanda, in Groenlandia e in Canada, le Frecce Tricolori sono atterrate nelle scorse ore a Bagotville, in Quebec (Canada), dove il 22 giugno prenderanno parte alle celebrazioni per il centesimo anniversario della Royal Canadian Air Force, l’occasione per rinnovare l’amicizia tra le due forze aeree che condividono una storia centenaria fatta di tradizioni e valori comuni.

All’intero tour prende parte anche un team di militari e velivoli da trasporto dell’Aeronautica Militare, che oltre al necessario supporto fornito agli MB339 delle Frecce Tricolori durante il lungo volo di trasferimento dall’Italia, garantiranno il sostegno logistico ed il trasporto del personale e dei materiali nelle diverse località di manifestazione.

Quella di Bagotville sarà la prima tappa dell’attesissimo North America Tour 2024 della Pattuglia Acrobatica Nazionale, che vedrà i dieci pony dell’Aeronautica Militare – così sono chiamati i piloti delle Frecce Tricolori – esibirsi fino alla fine di agosto in diverse città del Canada e degli Stati Uniti, portando il Tricolore e l’eccellenza italiana oltreoceano attraverso un fitto programma di sorvoli ed esibizioni durante manifestazioni aeree. Un ritorno oltreoceano, quello della Pattuglia Acrobatica Nazionale, atteso oltre trent’anni: l’ultima esperienza risale infatti al tour “Columbus 92”, in occasione delle celebrazioni per i 500 anni della scoperta dell’America.

“Con l’arrivo delle Frecce Tricolori in Canada, dove nei prossimi giorni festeggeremo con gli amici della Royal Canadian Air Force il loro 100° compleanno, si apre il North America Tour 2024 della Pattuglia Acrobatica Nazionale. Portare velivoli ed equipaggi così lontano da casa, attraverso un volo di trasferimento che si è spinto fino al circolo polare artico, è la dimostrazione di un gioco di squadra e di capacità di proiezione dello strumento aerospaziale che sono dalla sua costituzione nel DNA dell”Aeronautica Militare, forza armata da oltre cento anni al servizio del Paese e, attraverso le Frecce Tricolori ambasciatori italiani di questi valori”, ha dichiarato il Capo di Stato Maggiore dell”Aeronautica Militare, generale di squadra aerea Luca Goretti.

“Siamo davvero entusiasti di tornare dopo molti anni in questi luoghi dove c’è una grande comunità italiana, che vive e sente quotidianamente la nostalgia dell’italianità, e che le Frecce Tricolori sapranno emozionare con le loro evoluzioni ed il Tricolore più lungo del mondo sui luoghi più iconici del Nord America. Attraverso le Frecce Tricolori – ha concluso il Generale Goretti – vogliamo portare i valori e l’identità di una Forza Armata di uomini e donne che ogni giorno, con coesione, spirito di squadra, professionalità, dedizione e sacrificio, contribuiscono alla sicurezza dei cieli”.

Il tour sarà un’occasione unica per migliaia di appassionati del mondo aeronautico oltreoceano per ammirare le capacità delle Frecce Tricolori, un’eccellenza suggellata anche dal Guinness World Record come la pattuglia acrobatica militare che si esibisce con più velivoli (10 in tutto).

Il tour proseguirà poi con tappe a New York, Washington, Chicago e Los Angeles, ed altre località statunitensi e canadesi dove le Frecce Tricolori regaleranno al pubblico presente ancora tante emozioni, tornando a stendere il Tricolore più lungo del mondo a testimonianza della professionalità e della passione che da sempre contraddistinguono l’Aeronautica Militare e le Frecce Tricolori. Il Tour del Nord America si concluderà alla fine di agosto con un’ultima emozionante esibizione a Ocean City, Contea di Worcester, in Maryland.

Oltre alle esibizioni acrobatiche, questo tour sarà anche un’importante opportunità per promuovere l’Italia e le sue eccellenze. L’Aeronautica Militare con le Frecce Tricolori, infatti, saranno Ambasciatori italiani nel mondo per una stagione iconica, all’insegna del Made in Italy, una vetrina dove mostrare le nostre competenze militari aeronautiche e aerospaziali in un’attività addestrativa che coinvolge tutte le capacità dell’Aeronautica Militare.

7 aprile 2024: le Frecce Tricolori sorvoleranno Treviso

Il 7 aprile è una data che Treviso ricorderà per sempre: in quel giorno nell’anno 1944, durante la seconda guerra mondiale, la città venne bombardata in modo particolarmente cruento.

Quest’anno cade l’80° anniversario di quel tragico giorno ed il Comune di Treviso vuole ricordare questa giornata rendendo omaggio alle vittime in una ricorrenza che vede coinvolta la cittadinanza con varie commemorazioni. Al termine delle celebrazioni, alle ore 13.15, dopo i solenni ritocchi delle campane della Torre civica di Piazza dei Signori, le Frecce Tricolori effettuano il sorvolo del centro storico della città.

L’Aeronautica Militare vuole portare l’abbraccio tricolore delle Frecce Tricolori per questa ricorrenza dando un segno della propria vicinanza stendendo sopra la città il tricolore più lungo al mondo.

Il nostro club Frecce Tricolori è felice di avere dato il proprio piccolo contributo volto alla realizzazione questo significativo evento cui la cittadinanza è invitata a partecipare già dalle ore 12.00 di domenica 7 aprile.

Foto: archivio blog storiadellefreccetricolori.it

Nuovo logo del Club Frecce Tricolori 2 Treviso

Un’altra pietra miliare per il nostro club è stato la realizzazione del nuovo logo del Club Frecce Tricolori n° 2 Treviso.

Il direttivo del club ha voluto dare un segno di rinnovamento studiando e realizzando il nuovo logo del club che sarà presente su tutti i nostri gadget come segno distintivo.

“Con questo logo abbiamo voluto dare un segno di continuità e di innovazione riprendendo alcuni segni fondamentali già presenti nel primo logo disegnato dal compianto Bruno Garbuio, in arte Brugar”, racconta il presidente Gabriele Chinaglia.

Gli fa eco Fabio Crivellaro, consigliere che assieme al socio fotografo Marco Morellato ha ridisegnato il logo, inserendo il numero 2 nella stessa forma presente sulla deriva del velivolo delle Frecce Tricolori ed inserendo i caratteri propri della nostra pattuglia acrobatica in una composizione grafica elegante ed accattivante.

Come annunciato sui social e ai nostri soci via mail, sabato 16 marzo abbiamo scoperto e presentato il nuovo logo del Club presso la nostra sede del club a Silea, con un finale brindisi inaugurale. Molti i soci ed amici presenti, graditissimo ospite Mattia Bortoluzzi, conosciuto da tanti nostri soci per essere stato per molti anni Pony6 delle Frecce Tricolori.

Galleria fotografica

Calendario delle manifestazioni 2024 delle Frecce Tricolori

Le date italiane e quelle del NAT24 (North American Tour 2024)

È stato pubblicato il calendario delle manifestazioni e i sorvoli delle Frecce Tricolori. Trovate qui tutte le date incluse quello del tour nordamericano che porterà la Pattuglia Acrobatica oltreoceano a poco più di 40 anni dal tour “Columbus ’92”.

Data
Luogo
Evento
21 marzo
Pozzuoli (NA)
Sorvolo (Evento: Giuramento allievi Accademia “Corso Eolo VI°”)
5 maggio
Caorle (VE)
Esibizione (Evento: MAF AeCI)
12 maggio
Trani (BT)
Esibizione (Evento: MAF AeCI)
19 maggio
Giulianova (TE)
Esibizione (Evento: MAF AeCI)
24 maggio
Roma
Sorvolo (Evento: Piazza di Siena)
26 maggio
L’Aquila
Esibizione (Evento: MAF AeCI)
02 giugno
Roma
Sorvolo (Evento: 77° anniversario costituzione della Repubblica)
22 – 23 giugno
CFB Bagotville, QC
Esibizione (Evento: Spectacle Aerien International de Bagotville)
29 – 30 giugno
CFB Trenton, ON
Esibizione (Evento: CFB Trenton Airshow)
06 – 07 luglio
Los Angeles, CA
Esibizione (Evento: Los Angeles Airshow)
13 – 14 luglio
Mather Airport, Sacramento, CA
Esibizione (Evento: California Capitol Airshow)
20 – 21 luglio
CFB Cold Lake, AB
Esibizione (Evento: Cold Lake Air Show)
27 – 28 luglio
Milwaukee, WI
Esibizione (Evento: Milwaukee Air & Water Show)
03 – 04 agosto
Rochester, NY
Esibizione (Evento: Rochester International Airshow)
10 – 11 agosto
Orange County Airport, Montgomery, NY
Esibizione (Evento: New York Air Show)
24 – 25 agosto
Ocean City, MD
Esibizione (Evento: OC Air Show)
14 settembre
Jesolo (VE)
Esibizione (Evento: MAF AeCI – Jesolo Air show)
15 settembre
Lignano Sabbiadoro (UD)
Esibizione (Evento: MAF AeCI – Lignano Air show)
22 settembre
Ladispoli (RM)
Esibizione (Evento: MAF AeCI – Ladispoli Air show)
29 settembre
Da definire
Da definire
04 novembre
Roma
Sorvolo (Evento: Festa delle Forze Armate)

Frecce Tricolori: presentata a Rivolto la nuova formazione per il 2024 della Pattuglia Acrobatica Nazionale

Nella cornice dello storico hangar del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, numerose le novità in vista del Tour in Nord America

Giovedì 21 dicembre, a Rivolto, nello storico hangar delle Frecce Tricolori, si è tenuta la consueta presentazione della Formazione e del Poster della Pattuglia Acrobatica Nazionale per l’anno 2024.

L’evento, presieduto dal Generale di Divisione Aerea Luigi Del Bene, Comandante delle Forze da Combattimento, rappresenta ormai un incontro tradizionale per la PAN, rappresentando un’opportunità importante per ritrovarsi con le realtà locali, i Club Frecce Tricolori, amici ed appassionati.

Nel corso dell’evento, il Tenente Colonnello Massimiliano Salvatore, Comandante del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico, ha presentato la nuova formazione che sarà protagonista della 64a stagione acrobatica delle Frecce Tricolori.

Le posizioni chiave di Pony 1 (capo formazione) e Pony 6 (leader della 2a sezione) vedono confermati il Maggiore Pierluigi Raspa ed il Maggiore Franco Paolo Marocco.

Novità, invece, per le altre posizioni della Pattuglia: il volo del solista, svolto nella scorsa Stagione proprio dal Tenente Colonnello Salvatore vedrà protagonista il Pony 10 Maggiore Federico De Cecco.

Per le posizioni di gregario, unica conferma è costituita dal primo gregario destro, Pony 3, con il Capitano Leonardo Leo, mentre il resto della formazione vedrà il Capitano Luca Pozzani come Pony 2, il Capitano Alessandro Sommariva in qualità di Pony 4, il Capitano Simone Fanfarillo come Pony 5, il Capitano Giovanni Morello come Pony 8 e il Maggiore Oscar Del Do’ in veste di Pony 9.

Il nuovo ingresso nella formazione sarà invece il Capitano Emanuele Bernuzzi, pilota di Eurofighter proveniente dal 4° Stormo Caccia di Grosseto, che volerà nella posizione di Pony 7, terzo gregario sinistro.

La serata ha poi registrato la presentazione al pubblico del poster 2024 delle Frecce Tricolori, con un’immagine che ritrae i fumi colorati degli MB339PAN in volo sullo Stretto di Messina.

La prima copia del poster è stata consegnata al Gen.S.A. (in congedo) Giuseppe Bernardis, ex Comandante della PAN e già Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, simboleggiando il forte legame con la tradizione di coloro che nel tempo hanno scritto la storia del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico.

È stato poi dedicato uno spazio alla beneficenza, quest’anno devoluta alla ANDOS, “Associazione Nazionale donne operate al seno”, resa possibile anche grazie al prezioso contributo dei Club Frecce Tricolori.

Infine, la serata di presentazione è stata una favorevole occasione per annunciare gli appuntamenti del prossimo “Tour” Frecce Tricolori – NAT24 (North American Tour 2024) – che si terrà tra Stati Uniti e Canada dopo oltre 30 anni di assenza oltreoceano. Il calendario delle manifestazioni aeree per il 2024, compresi i sorvoli istituzionali e gli Air Show italiani, verrà pubblicato nelle prossime settimane.

Di seguito la formazione 2024 nel dettaglio:
Pony 0 – Tenente Colonnello Massimiliano Salvatore
Pony 1 – Maggiore Pierluigi Raspa
Pony 2 – Capitano Luca Pozzani
Pony 3 – Capitano Leonardo Leo
Pony 4 – Capitano Alessandro Sommariva
Pony 5 – Capitano Simone Fanfarillo
Pony 6 – Maggiore Franco Paolo Marocco
Pony 7 – Capitano Emanuele Bernuzzi
Pony 8 – Capitano Giovanni Morello
Pony 9 – Maggiore Oscar Del Do’
Pony 10 – Maggiore Federico De Cecco

Il pranzo annuale del club

Un ampio spazio verde, alcuni stabili pieni di storia e di passione per il volo, un cielo terso a fare da cupola illuminato da un sole splendente: è in questo spazio che abbiamo iniziato il nostro annuale incontro conviviale del Club. Precisamente al campo della Fondazione Jonathan Collection di Nervesa.

Dopo un saluto di Giancarlo Zanardo, siamo stati guidati nei due hangar della Fondazione attraverso la appassionata spiegazione di Roberto Tomadini: un viaggio fisico – immaginario nella nascita dell’aviazione militare con i protagonisti e i loro mezzi. Un viaggio in bilico tra passato e presente, tra la storia vera e propria e la sua rievocazione che ha avuto proprio il suo massimo quest’anno con la celebrazione dei 100 anni dell’Aeronautica Militare e il momento clou con la manifestazione a Pratica di Mare. In quest’occasione infatti il Caproni della Fondazione Jonathan (insieme ad altri velivoli realizzati da Zanardo) ha potuto mostrarsi ed esibirsi al grande pubblico.

La giornata è poi proseguita al ristorante “La Panoramica” dove abbiamo potuto condividere un bel momento di convivialità insieme agli ospiti che hanno partecipato: dal gruppo della Jonathan Collection al completo, al rappresentante del 51° Stormo di Istrana il cap. Gino Bertoldi, al nostro sempre amico e bravissimo, anche quest’anno campione di volo acrobatico, Andrea Pesenato. Tra una pietanza e l’altra abbiamo ascoltato il loro racconti e impressioni di questo anno particolare dedicato alla celebrazione dell’Aeronautica Militare, in particolare quelli del gruppo della Jonathan Collecton che hanno condiviso aneddoti e curiosità sul loro trasferimento a Pratica di Mare.

Il tradizionale brindisi finale, sottolineato da uno stentoreo “Gheregheghez” introdotto dal cap. Gino Bertoldi, ha chiuso questo nostro appuntamento. Ringraziamo i soci che sono venuti e un grazie anche a coloro che non hanno potuto partecipare, perché tutti ci state sostenendo e ci motivate ad andare avanti come abbiamo fatto finora.

Galleria fotografica

Il pranzo annuale del club Frecce Tricolori n° 2 Treviso

L’appuntamento è per sabato 18 Novembre 2023. Abbiamo pensato per questo evento di coniugare assieme le eccellenze del volo storico ed acrobatico con la eccellenza della cucina veneta.

La giornata si aprirà alle 10.00 con la visita alla Jonathan Collection, presso l’aviosuperfice Francesco Baracca di Nervesa della Battaglia, ove il suo fondatore Giancarlo Zanardo ci presenterà l’intera collezione, compresi il Caproni CA33Z e lo Spad XIIIR reduci dalla fantastica presentazione per l’anniversario del centenario. 

Ci trasferiremo poi per il pranzo verso il vicino ristorante “La Panoramica” dove ci attenderà un pranzo della migliore tradizione Veneta. Durante il pranzo avremo ospiti i piloti della Jonathan Collection che ci racconteranno la, loro fantastica esperienza. 

Non poteva mancare anche un altro grandissimo rappresentante della eccellenza veneta del volo, il pluricampione Andrea Pesenato che torna a farci visita, che anche quest’anno ha vinto il campionato nazionale italiano, categoria advanced e categoria freestyle chiudendo la stagione con grandissimo successo di pubblico. 

Avremo poi con noi altri importantissimi ospiti. 

Il prezzo è di Euro 55 a persona ed include il costo della visita guidata alla Jonathan Collection ed il pranzo al ristorante. Il prezzo per i nostri piccoli amici è di 35 euro con menu dedicato. Per allergie o intolleranze contattateci.
L’evento è aperto anche ad amici ed ospiti

Per info su menu e conferme scriveteci a: o contattate le persone del direttivo
Chiusura delle prenotazioni: 14 novembre.

Menù
Antipasto: nido di Polenta alla veneta e funghi con soppressa
Bis di Primi piatti: Risotto con funghi misto bosco – Gnocchetti con ragù d’anatra (o ragu di carne o al pomodoro)
Secondo: Maialino alla montelliana
Dolce: Torta Millefoglie

Vini dalla cantina:
Prosecco DOC frizzante della casa
Cabernet del Montello “il Margottino”
Moscato Spumante della Cantina Montelliana

Acqua, caffè e correzioni

Galleria fotografica

Inaugurazione della Mostra Fotografica “Silea presenta: il volo acrobatico in formazione”

Eravamo davvero in tanti venerdì 15 settembre a partecipare alla Cerimonia di Alzabandiera ed all’Inaugurazione della Mostra Fotografica “Silea presenta: il volo acrobatico in formazione”. 

Erano presenti rappresentanze delle associazioni combattentistiche, Carabinieri, rappresentanti del 51° Stormo dell’Aeronautica Militare, il Consiglio Comunale dei Ragazzi e la Giunta comunale di Silea con il Sindaco Rossella Cendron che ringraziamo per avere voluto ospitare la nostra mostra a Silea. 

La mostra fotografica creata dal nostro club e presentata per la prima volta a Treviso ha avuto un grande successo, tale da renderla itinerante presentarla in varie località.

Le fotografie delle pattuglie acrobatiche “Tigri Bianche” e “Frecce Tricolori” vi aspettano fino al 24 settembre al Centro Tamai.

QUANDO
– venerdì 22 settembre dalle 14.30 alle 19.30;
– sabato 23 e domenica 24 settembre 2023, dalle 10.30 alle 19.30

Galleria fotografica

Video

L’ultimo volo del Comandante Alessandro Pettarin

Il mondo del volo e delle Frecce Tricolori ha perso uno dei suoi piloti più anziani, il Comandante Alessandro Pettarin, nato a Farra d’Isonzo il 28 novembre 1933.

Era entrato nelle Frecce Tricolori nel 1966 ed è stato uno dei piloti della Pattuglia come gregario destro fino al 1972.

Congedatosi dall’Aeronautica Militare, divenne pilota di linea con l’Alitalia.

Ha poi gestito l’azienda vitivinicola nel suo paese d’origine con tanta passione.

I funerali si sono svolti il 26 luglio a Farra d’Isonzo dove l’hanno salutato, oltre ai tanti amici e compaesani, anche alcuni dei suoi ex colleghi piloti e specialisti dell’Aeronautica Militare.

Inaugurazione della mostra fotografica “Venzone presenta: il volo acrobatico in formazione”

Nella bellissima cornice del borgo Venzone, provincia di Udine, presso il palazzo Orgnani Martina si é tenuta ieri la inaugurazione della mostra fotografica “Venzone presenta: il Volo Acrobatico in formazione” curata dal Club Frecce Tricolori n° 2 Treviso alla presenza del Sindaco Amedeo Pascolo, del Vicesindaco Stefano di Bernardo e dell’assessore alla cultura Marilisa Bellina che ringrazio personalmente per la opportunità dataci e la squisita ospitalità. 

Presente in rappresentanza delle Frecce Tricolori il 1° lgt. Paolo Bellina oltre ad altri appartenenti alla Pattuglia nativi di questo stupendo paese che vi consiglio di visitare. 

Grazie anche per la presenza in rappresentanza dei club Frecce Tricolori friulani, tra cui gli amici di Codroipo e di Cividale. Un grazie anche a Fiorella Civitan ed Alessandra Grosso del nostro club per il supporto in loco ed infine a Franco del club Frecce Tricolori di Codroipo per averci fatto da squisito cicerone. 

La mostra rimarrà aperta fino il 6 agosto, tutti i giorni con orario continuato dalle 10.00 alle 18.00 con ingresso gratuito.